Salta la navigazione

Viva Pablo

Ho pianto di gioia leggendo la notizia: Pablo Pineda, 34 anni, spagnolo di Malaga, diplomato in magistero, sta ora per laurearsi in psicopedagogia e tra poco salirà in cattedra a insegnare. Pablo ha la sindrome di down.

Sono felice.

Dire “diverso” è come dire “unico”. Per questo ogni diversità dà fastidio a chi ama il gregge, a chi teme sia la propria che l’altrui unicità. Essere unici della propria unicità significa crescere fino all’ultimo confine della propria umanità, la dove l’umano confina con Dio e con la Creazione. E crescere è l’impresa più difficile, faticosa, costosa. Perciò molti preferiscono il corto circuito delle omologazioni, delle discriminazioni, della apartheid, dei razzismi.

Grazie, Pablo. Ti abbraccio, caro, unico fratello. Tu rendi più grande l’umano e fai felice Dio.

 

 

 

One Comment

  1. Tradire la propria unicità è tradire l’essenza stessa dell’umanità.
    Quell’unicità che ha permesso all’umanità di progredire e che la fa regredire quando viene disattesa e cancellata.
    Là dove l’esercizio della ragione – che è per definizione umano e laico abdica all’obbedienza ad una fede o ad un’autorità – viene meno, ecco l’intruppamento nel gregge tanto funzionale a troppe gerarchie…!
    Que viva Pablo!
    Viva il professor Pineda che ci corrobora nell’orgoglio di quell’umanità perduta-cercata e ci riscatta un poco, a noi tutti ma soprattutto a quelli fra di noi che essendo “diversi” sono stati pastura e ragione di esistere di tante “chiese”!


One Trackback/Pingback

  1. […] con sindrome di down, laureato e prossimo insegnante, ho già parlato ieri (clicca e vedi il post Viva Pablo) Ebbene Pablo può essere un ottimo insegnante. Prima ancora della sua didattica, un insegnante è […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: