Skip navigation

Benvenute alle due nuove ministre Josefa Idem e Cécile Kyenge Kashetu. Sono entrambe di origine non italiana e di madrelingua non italiana. Perfetto! Significa prima di tutto che italiani si diventa, si può diventare e si dovrebbe diventare. Significa in secondo luogo che la patria non è un punto di partenza, ma di arrivo e che la nostra identità non è il passato, ma l’avvenire. Significa in terzo luogo che l’Italia ha più di una madrelingua presente anche a livello istituzionale e che anche la nostra già bella lingua è non dato di partenza, ma avvenire e conquista, possibilità di essere ancora più ricca e bella.

Qualunque sia il giudizio su come si sia giunti a questo governo (e chi scrive non è certo né convinto né contento di come si è giunti), queste due nuove ministre sono le benvenute nel cuore, nella mente e nello spirito. Benvenute, Josefa e Cécile! Con voi due l’Italia è più bella. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: