Skip navigation

2 Comments

    • laura
    • Posted marzo 28, 2009 at 9:17 am
    • Permalink

    Dice Simone Giusti vescovo di Livorno e architetto:

    “L’architettura che vado ricercando è quella della diversità. proprio come in natura, dove niente è banale e tutto è diverso”.

    • laura
    • Posted marzo 26, 2009 at 7:03 am
    • Permalink

    Non finirò mai per fortuna di indignarmi per questo mondo alla rovescia!
    Ma diversi da che, da chi? Mi sento parte di questo mondo che è diversità sennò non sarebbe. Ma perchè definire “diversità” ciò che fa parte della vita ? Non sarebbe tale, ma un beota parcheggio di esistenze in attesa di una inutile fine!
    Per la verità molti stanno operando per questa tristissima realtà che evidentemete è funzionale a qualcuno.ma io mi sento molto, anzi del tutto, alieni quei ragazzi mostruosi mutanti di tante scellerate trasmissioni televisive che un normalissimo compagno di viaggio down!


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: