Salta la navigazione

e se ci si innamora dello psicologo

 

Se il paziente si innamora dello psicologo (en passant ricordo che un semplice psicologo non può fare terapia; solo la specializzazione in psicoterapia lo consente), la cosa va discussa in seduta con il terapeuta. È evento non raro e, se bene elaborato terapeuticamente, può meglio definire e strutturare il rapporto terapeutico, con esiti positivi per l’intera terapia. Naturalmente non è possibile che sfoci in una relazione d’amore corrisposta tra paziente e terapeuta, cosa questa del tutto vietata oltre che dal Codice Deontologico soprattutto dalla logica stessa della relazione terapeutica. Questa è per sua natura una relazione asimmetrica, a differenza della relazione d’amore, che è tale solo se è giocata sulla simmetria, cioè sulla reciprocità della conoscenza e del potere tra i due innamorati.

Annunci

One Comment

  1. Perchè lo psicoterapeuta è illuminato da un alone sacrale. E’ il sacerdote è il vate.
    E’ l’ uomo ideale che ascolta, che comprende, che non giudica e lascia libero il grande Io abilmente calpestato da padri, mariti, figli, insomma tutti quelli che dicono di amarti…!

    giusi


One Trackback/Pingback

  1. […] ci si innamora dello psicoterapeuta”). Anche se si era già accennato al tema (vedi il post e se ci si innamora dello psicologo), forse è utile aggiungere qualche nuova considerazione sul perché una paziente (da come sono […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: