Skip navigation

Inseguendo l’utopia (o l’illusione)
non t’ho guardato crescere
o non t’ho guardato tanto quanto t’ho amato.

Forse è questo l’essere padre:

vedere il figlio già cresciuto.
E lì, solo lì, dargli l’abbraccio
da uomo a uomo.

 

E’ lì che ci si incontra. 

 

Lì ti ho sempre incontrato e amato e ringraziato.
Lì sempre ti incontrerò,
orgoglioso d’esserti padre.

Ma stasera rimpiango i giochi che con te non ho fatto.
E odio l’utopia.

 

Annunci

One Comment

  1. ” Ma stasera rimpiango i giochi che con te non ho fatto.”

    …..” Chi gioca con un bimbo gioca con ciò che è/ prossimo e misterioso; / io volli giocare coi Miei figli. / Stetti fra loro con stupore e tenerezza./….( Giovanni I,14) J.L.Borges

    A volte sento anch’io fortissimo il desiderio di rivivere, anche per pochi istanti, la mia vita trascorsa, anche solo da spettatore.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: