Skip navigation

Grazie a Claudia e Gianmario, alla loro amicizia e al loro incoraggiamento, riprende vita questo sito.

Annunci

8 Comments

  1. GRAZIE GIGI DI ESISTERE E GRAZIE ALLA VITA CHE MI HA DATO LA FORTUNA DI INCONTRARLA

  2. Carissimi Rosi e Gigi,
    i grazie sono tutti per voi!!!
    Per Rosi perchè è un fantastico pungolo d’amore per il SUO GIGI, luce dei suoi occhi, cuore del suo cuore, anima della sua anima…
    Per Gigi perchè,
    da lottatore di tutta una vita,
    per sè stesso, per la sua Rosi, per la loro famiglia, per tutti noi che gli portiamo tutti i nostri dolori e affanni, tutte le gioie e le speranze che lui trasforma in tanti aquiloni colorati che prendono il volo dal suo sapiente cuore,

    qualche volta giustamente stanco,

    anche questa volta ha detto…SI…

    …e altri aquiloni colorati potranno alzarsi in volo…
    …tranquilli di sapere che i loro fili sono in mano a Gigi e legati al cuore di Rosi…
    …per il tempo necessario…
    …poi Gigi lascerà che i fili si sciolgano dalle sue mani…
    …aquiloni colorati liberi in cielo…

    …resteranno presenti nei cuori di Gigi e di Rosi…

    Claudia e GianMario

  3. … attendevo anch’io – grazie Gigetto!

  4. e poi ci sono luoghi in rete che indirizzano al blog, ad esempio

    http://it-it.facebook.com/Acarya.Como/posts/409925722359367

    è bene che chi cerca possa trovare 😉

  5. Grazie!
    Anch’io sono contenta che questo blog continui a vivere.
    Paola

  6. Gigi torna a scalare le vette del Tour: ora siamo sui Pirenei e lui, come il nostro Nibali, conosce le fatiche della bicicletta avendo a suo tempo scalato il Gavia e lo Stelvio in un medesimo giorno.
    Mi associo a Elena e a Silvana facendo mia la bellissima immagini di una tavola imbandita in un campo di fiori.
    Già questa convivialità, anche soltanto virtuale, è sufficiente a riempirci di gioia e serenità
    Anche Carducci, facendo un sommario della sua vita, in un momento di stanchezza e malinconia, diceva, osservando la Maremma toscana:

    …Oh, quel che amai, quel che sognai, fu in vano;
    E sempre corsi, e mai non giunsi il fine;
    E dimani cadrò. Ma di lontano
    Pace dicono al cuor le tue colline
    Con le nebbie sfumanti e il verde piano
    Ridente ne le piogge mattutine.

    Il poeta, dopo aver un poco esagerato, si riscatta…pace dicono al cuor…

  7. Grazie ai suoi amici e grazie a lei per aver deciso di tenere aperto questo prezioso strumento di confronto e dialogo!

  8. Evviva!!!!
    Claudia e Gianmario non vi conosco personalmente, ma come lettori del blog vi sorrido come se fossimo intorno ad una tavola imbandita nel mezzo di un campo di fiori.
    Quindi vi ringrazio anch’io come lettrice, e ringrazio Gigi per riaprirci questo suo mondo, per farci tutti partecipi. Questo blog per me è un posto di luce, musica, e sguardo aperto e vivo su noi, sul mondo, sul domani. Una bella luce anche quando intorno le ombre sembrano minacciose. E la luce porta sempre speranza.
    GRAZIE A TUTTI VOI

    Elena


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: