Skip navigation

abbiamo parlato stasera

ci siamo fidanzati

come sempre ci capita

quando annusiamo il mistero

 

abbiamo fatto casa

ci siamo incontrati

ci siamo sposati

come sempre ci capita

quando siamo il mistero

 

l’amore è venuto da sé

né io né tu l’abbiamo cercato

né tu né io l’abbiamo chiamato

era lui l’amore a cercare noi

stupito a volerci

fanciullo a chiamarci

di sotto in su a guardarci

 

ed era felice

 

povero amore,

senza di noi come potrà mai

vivere e sorridere

e ridere ridere

e gridare la gioia?

 

povero grande bellissimo amore,

con noi riconoscente

ha bevuto il nostro vino

nel nostro bicchiere

 

e s’è gustato il nostro cibo

sulla tavola dei nostri incontri

 

ora l’amore cammina nel mondo

al ritmo dei nostri passi

danzando l’attesa

e cantando i nostri due nomi

 

 

Annunci

2 Comments

  1. Ciao Gigi,è un paio di settimane che non entravo nel blog per mareriale mancanza di tempo,stò iniziando il libro che mi hai spedito in questi giorni,prima ne ho dovuti finire altri 2.Stò facendo tante cose..tante iniziative per il mio minicipio,banchetti raccolte firme organizzare incontri etc..è una goccia nel mare ma meglio di niente(intanto una petizione partita dal mio cordinamento ha permesso lo svuotamento di una discarica abusiva ignobile sotto le finestre delle case a ridosso di una scuola),si dice che chi si loda si sbroda,è vero ma per una volta voglio concedermi il lusso di lodarmi..per tutto l impegno che ci metto e non ho ne tempo da perdere ne sono ricca con nulla da fare,ma vedo lo schifo che viviamo e non riesco a stare ferma un attimo,aveva ragione Pasolini sull uomo medio e Gramsci con l odio per gli indifferenti,è colpa dell ignoranza e del pressapochismo della gente se stiamo ridotti a queste condizioni..io mi ribello e resisto,resisto resisto.Belle le parole sull amore che ho letto nel post, fino all anno scorso le sentivo anche io..vivevo in un sogno..un illusione che come tale è svanita e anche nel modo più drammatico e traumatico….ma stò bene così ora..ci ho messo un anno solo per smettere di piangere ogno 10 minuti,si è allargata la forbice tra un momento di disperazione e l altro e in quel lasso di tempo impegno le energie per la collettività..,ma voi siete fortunati..non è da tutti,è un terno al lotto,anzi è un 6 al superenalotto con il jolly,ma sono felice che esista.Ti saluto con stima .Sabri

    • Ciao, Sabri. Grazie a te. La tua vita mi pare molto interessante, bella e intensa, con tisultati importanti. Complimenti. L’amore, quello viene quando meno te l’aspetti, perchè è lui che sceglie noi, non viveversa. A noi tocca soltanto vivere con passione e entuusiasmo la nostra vita di tutti i giorni. Proprio come fai tu.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: