Skip navigation

Category Archives: Poesie per figlio figlia figli

 Oggi ho regalato il primo libro importante

a Monica, la mia bambina.

Era un libro di fiabe

(di Charles Perrault: e ascoltava

curiosa il suono francese del nome).

Sono le fiabe – le dicevo -

parole pronunciate alle stelle,

legami tra l’uomo e le cose fanciulle;

sono i sogni – pensavo – rapporti,

occhi nuovi di vedere e sentire le cose di sempre.

Leggeva (gli occhialini sul piccolo naso)

assorta assorta.

Febbraio 1982

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 80 follower